Cosa facciamo

Le principali attività svolte dall’Associazione sono:

Attività di ascolto e accoglienza
su base volontaria a donne maltrattate attraverso colloqui individuali e telefonici – l’ascolto telefonico viene fatto tutte le mattine dal lunedì al venerdì 9 – 13. I colloqui individuali 2^ e 4^ martedì del mese dalle 15 alle 18.

Servizio di consulenza legale
(2 ore mensili);

Servizio di consulenza psicologica
(10 ore mensili);

Supervisione al gruppo delle volontarie
che garantiscono il servizio di ascolto, da parte di una psicologa (1 incontro mensile);

Costituzione
di un fondo per il pagamento di spese di emergenza a donne che si trovano in condizioni di disagio (allontanamento, rifugio urgente etc..);

Collaborazione
con i servizi sociali dei Comuni e dell’A-Usl della Zona Valdichiana;
con i Comandi dei Carabinieri della Zona Valdichiana;
con il Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti della Valdichiana;

Promozione
della conoscenza del fenomeno della violenza in famiglia attraverso convegni, seminari e pubblicazione materiale informativo;
della conoscenza del fenomeno della violenza in famiglia attraverso una ricerca sociale dal titolo “Dentro e fuori le mura” svolta in collaborazione con l’Università degli studi di Siena;

Partecipazione
ai gruppi di lavoro per la programmazione del PIS – Società della Salute;

Azioni di
sensibilizzazione contro la violenza di genere ed il bullismo negli Istituti scolastici superiori con il progetto “Adulti nel nuovo millennio”;

Progettazione
di un nuovi corsi per operatrici volontarie

Sensibilizzazione
attraverso eventi mostre presentazione libri concorsi fotografici

Partecipazione
a  Bandi e Progetti Nazionale Regionali Provinciali sulla sensibilizzazione,promozione sociale  e per il  miglioramento dei servizi

Collaborazione
con i Partners del Progetto Europeo Pact promuovere la consapevolezza per la cooperazione e la formazione nell’ambito della Violenza Domestica

 www.pact-eu.org/index.php?id=2&L

La forza delle donne sta nel riconoscere che le differenze tra noi sono creative. La nostra sopravvivenza futura si baserà sulla nostra abilità di rapportarci tra noi nell’uguaglianza.

Audre Lorde